Saggezza – Yoga Elisir

/Saggezza - Yoga Elisir

Saggezza

Yoga e Scienza

Quando si inizia la pratica dello Yoga generalmente se ne ha un’idea molto approssimativa. Le motivazioni che spingono verso tale disciplina sono soprattutto di ordine pratico: conservare la forma fisica, eliminare stati di ansia, far fronte allo stress o migliorare la condizione di alcune patologie. Tutti questi obbiettivi – ampiamente raggiungibili - presuppongono un’azione su

Libera la tua mente con l’ausilio del mantra.

Mantra, un tempo tenuti segreti e tramandati oralmente da Maestro a discepolo oggi sono alla portata di chiunque. La parola sanscrita Mantra significa "ciò che libera la mente" (MANAS = mente; TRAE = liberare). E' considerato il fondamento della scienza del Tantra (TA = ignoranza; TRAE = liberare; TANTRA = "ciò che libera dall'ignoranza"). I

Qual’è la saggezza “vera”?

"In medio stat veritas" (ovvero come ottenere la vera saggezza) Quante volte ti è già capitato di sentire la locuzione latina "in medio stat veritas" che è parte del titolo di questo post? penso moltissime volte... infatti è proprio così, la saggezza, in quanto espressione di verità, stà sempre nel "mezzo". ... la saggezza è

Guru Nanak “Rimani puro fra le impurità del mondo”

Lo yoga non consiste in una coperta rappezzata, né in un bastone, né in ceneri cosparse sul corpo! Lo yoga non consiste in anelli portati alle orecchie, né in un capo rasato, né nel suonare conchiglie. Rimani puro fra le impurità del mondo: così troverai la via dello yoga. Lo yoga non è una questione

Tags: , , |

Pratyahara – controllare i sensi

Cos’è  la ritrazione dei sensi (Pratyahara)? 1. Il ritrarsi dei sensi dai loro rispettivi oggetti è detto Pratyahara. E’  astrazione dei sensi. 2. La vita reale, spirituale, interiore inizia quando lo studente di yoga è stabilito nella ritrazione dei sensi. 3. La ritrazione dei sensi è un freno alla tendenza estroversa dei sensi stessi. 4.